Menu

Cosa fare a Londra

Posted by : On May 7, 2015  |  No comment

Cosa fare a Londra?

Visitare Londra può richiedere settimane se non addirittura mesi. Si tratta di una delle capitali europee più belle ed attraenti, sia dal punto di vista storico che artistico e culturale. E’ una città che piace ai giovani perché, oltre all’aspetto turistico, Londra è ricca di attrattive e di divertimenti per ragazzi e per persone di tutte le età. Chi andrà a visitare Londra avrà la certezza di non annoiarsi mai perché, qualunque sia il motivo che spingerà la gente a recarsi in questa città, è difficile se non impossibile non rimanerne affascinati e conquistati.

Alcuni luoghi da visitare a Londra

Londra è ricca di tanti musei che ospitano opere d’arte straordinarie. Ci sono, però, anche palazzi, abbazie e bellezze naturali che vanno assolutamente ammirate. Consigliamo di fare un salto all’Abbazia di Westminster perché visitare quest’edificio vuol dire conoscere più da vicino la grande storia monarchica dell’Inghilterra. All’interno dell’abbazia, che fa parte del patrimonio Unesco, sono stati sepolti i personaggi più importanti della storia di questo paese. Inoltre, l’Abbazia di Westminster è nota per essere stato il luogo dove venivano incoronati i re della Gran Bretagna.

Un altro luogo simbolo del fascino e della storia dell’Inghilterra è il Parlamento, insieme al Big Ben. Il Big Ben è la famosissima Torre dell’Orologio che presenta un’altezza vicina ai 100 metri e che viene illuminata ogni giorno da un centinaio di lampadine che rimangono accese fino alla mezzanotte. Nei pressi della torre dell’orologio, precisamente in quella piazza che prende il nome di “Parliament Square” è possibile fare l’ingresso al Parlamento di Londra. Addirittura, c’è l’opportunità di partecipare come spettatori alle sedute delle due Camere. Una volta visitato il Parlamento, chi vuole può completare l’itinerario visitando i giardini di Victoria Tower Gardens e la Jewel Tower.

La cattedrale di St Paul, Buckingham Palace e Tower Bridge

La cattedrale di St Paul rappresenta una delle chiese più famose al mondo. La cattedrale dal punto di vista architettonico appartiene all’arta barocca. E’, inoltre, l’unica cattedrale dell’Inghilterra a presentare una cupola. Ricorda, sotto diversi aspetti, la Basilica di San Pietro di Roma. E’ una tappa che viene scelta ogni anno sia da turisti che da religiosi. Da sempre, la cattedrale ospita i principali eventi religiosi della Gran Bretagna e, inoltre, è dotata di tombe e lapidi che servono a commemorare grandi personaggi del passato.

Buckingham Palace è la residenza della Regina d’Inghilterra. Dal punto di vista turistico, è importante sapere che non è possibile visitare Buckingham Palace in tutti i periodi dell’anno. L’apertura al pubblico è prevista, infatti, solamente per il periodo estivo. Chi visita Londra in estate avrà, dunque, l’opportunità di ammirare il Palazzo Reale con le varie stanze ricche di opere d’arte ed i giardini.

Londra è sicuramente conosciuta in tutto il mondo anche per Tower Bridge. Si tratta di uno dei ponti più belli in assoluto realizzato in stile gotico-vittoriano ed inaugurato verso la fine del 1800. Il Tower Bridge, che si definisce ponte levatoio, è stato costruito sul Tamigi e, grazie alla presenza di torri e guglie, riesce ad elevarsi quando passano grandi navi o quando ci sono speciali ricorrenze. All’interno del ponte c’è la Tower Bridge Exhibition, una mostra dove viene raccontata la storia del ponte. La vista che si apre dalla Tower Bridge Exhibition è davvero mozzafiato perché permette di osservare lo spettacolo del Tamigi da diversi punti di vista.

aggiungere un commento

WP-SpamFree by Pole Position Marketing

RICHIEDI UN PREVENTIVO
GRATUITO