Menu

Canterbury e il Castello di Leeds

Posted by : On April 27, 2015  |  No comment

Scoprire il castello di leeds

Fondata nel 597 d.C., la Cattedrale di Canterbury è la chiesa madre della confessione anglicana, nonché la sede dell’arcivescovo di Canterbury, e in quanto tale, oltre ad avere interni molto interessanti domina la storia della città. Si possono esplorare vie e siti d’interesse della città in autonomia oppure unirsi a una visita guidata, ammirarla da una barca o attraversarla in carrozza.

Scoprire il castello di Leeds

L’odierno edificio della Cattedrale, iniziato nel 1070, illustra oltre quattro secoli di storia dell’architettura, dal coro e dalla cripta normanni fino all’alta navata gotica. Anche la Bell Harry Tower, alta circa 70 metri è in stile gotico. L’arcivescovo Thomas Becket venne ucciso nel transetto nord-over nel 1170 dagli scherani di Enrico II, per aver osato criticare il Re. Il santuario dorato del santo divenne un’importante meta di pellegrinaggio medioevale. I pellegrini romanzati da Geoffrey Chaucer nei Racconti di Canterbury erano una vista comune. Il sepolcro venne razziato da Enrico XVIII, ma ancora oggi le candele rimangono accese nella Trinity Chapel, sul lato orientale della Cattedrale. Usciti dalla Cattedrale, attraversate le strade di case medioevali a traliccio fino all’Abbazia di St. Augustine al Roman Museum e al The Canterbury Tales dove vengono messi in scena i racconti di Chaucer. Poco a est di Maidstone si trova il Castello di Leeds, una delle regge di Enrico VIII, esempio di castello romantico medioevale, circondato da un parco di circa 200 ettari.

aggiungere un commento

WP-SpamFree by Pole Position Marketing

RICHIEDI UN PREVENTIVO
GRATUITO